Chi eravamo - Macallè Blues

Macallé Blues
....ask me nothing but about the blues....
Menu
Vai ai contenuti

Chi eravamo

Il festival

Chi eravamo...

Il nucleo fondatore del Macallè Blues Festival, nell'anno 1993, era formato da Davide Vergagni, Fabrizio Marravicini, Beppe Aime, Antonietta Catale, Fausto Montanari, Giovanni Robino, Basilio Campisi e Beppe Pelizza.

Nel corso degli anni e per ragioni differenti, alcuni dei membri originari si allontaneranno progressivammente dalla partecipazione attiva all'organizzazione del festival, lasciando spazio ad altri (Fiammetta Bellone, Mario Diamante e altri ancora) che si avvicenderanno collaborando, a vario titolo, alla cura delle successive edizioni.
In anni più recenti, il Macallè Blues Festival ha goduto del fattivo e amichevole sostegno di molte altre persone, tra le quali mi piace ricordare soprattutto Gianfranco Prato (aka Reverend Blind Slim Fast), musicista, musicologo, dj - o meglio, bluejay - , devoto al culto neworleansiano e profondo conoscitore del suo sound palustre nonché, come amava definirsi egli stesso, grande "sciamano" e uomo di blues, padre spiriturale e ispiratore di alcune nostre illuminate scelte artistiche.
 



In una foto del settembre 1994, alcuni degli organizzatori storici del Macallè Blues Festival. Da sinistra: Antonietta Catale, Davide Vergagni, Giovanni Robino, Beppe Aime e Fausto Montanari. Fondatori a pari livello, ancorchè mancanti nella foto, Fabrizio Marravicini, Beppe Pelizza e Basilio Campisi.

Torna ai contenuti