La storia - Macallè Blues

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il festival

Macallè Blues Festival:
la sua storia...

Il Macallè Blues Festival nacque, quale scommessa tra amici, a inizio estate del 1993 in quel di Castelceriolo, nebbioso sobborgo della provincia alessandrina. Nel breve volgere della stagione, il programma della prima edizione prese forma e, a ottobre dello stesso anno, con la fortunata esibizione della Guido Toffoletti Blues Society, il festival esordì ufficialmente. Da lì, l'esordio nostrano del festival acquistò un respiro sempre più internazionale fino ad arrivare a ospitare un numero crescente di artisti americani, alcuni dei quali presenti in esclusiva nazionale (Mighty Sam McClain, Lowell Fulson, Terry Evans, Toni Lynn Washington, Mem Shannon, Eddie Bo, Tad Robinson....), altri che arrivavano per la prima volta in tour in Italia  e dei quali il Macallè Blues Festival si fece attivo promotore (W.C. Clark, Jimmy D. Lane, Roscoe Chenier, Sean Carney, Studebaker John & the Hawks, John Németh, Carlos del Junco....).

Qui a fianco, la raccolta delle brochure delle varie edizioni del festival.    



 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu